Andrea Prencipe

Società

Università Luiss e Angelini Industries inaugurano la cattedra in “Strategic Innovation”: il commento di Andrea Prencipe

25 Nov , 2022  

Si è tenuta il 21 novembre, presso il Campus dell’Ateneo, la presentazione della nuova cattedra Luiss in “Strategic Innovation”, nata dalla partnership siglata con Angelini Industries. L’accordo, fortemente voluto dal Rettore Andrea Prencipe e dall’AD di Angelini Sergio Marullo, vede infatti la multinazionale italiana leader nel settore della farmaceutica impegnata a finanziare la nuova Chair per i prossimi dieci anni. Titolare il Professor Giovanni Valentini, già docente alla IESE Business School, che ha tenuto una Lectio Magistralis dopo i saluti istituzionali. Prevista per l’evento anche una tavola rotonda, moderata dal Direttore del Master in Comunicazione e Marketing della Luiss School of Government Francesco Giorgino e alla quale hanno preso parte Silvia Ferrara, Professoressa di Filologia Micenea all’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, e Giuseppina Di Foggia, Amministratore Delegato e Vicepresidente di Nokia Italia. Le conclusioni sono state affidate ad Alessandro Zattoni, Head del Dipartimento di Impresa e Management dell’Ateneo. “La collaborazione Angelini Industries – Luiss attraverso la Chair in Strategic Innovation rafforza il nostro ruolo quale centro di eccellenza accademica internazionale nel campo dell’innovazione – è stato il commento di Andrea Prencipele collaborazioni con imprese, professionisti e pubblica amministrazione rappresentano da sempre un momento di confronto per studentesse e studenti e per l’intera accademia e quindi fonte insostituibile di stimolo per la creazione di nuovi percorsi formativi e di ricerche di impatto”. Sulla stessa linea il CEO della multinazionale: “Oggi la collaborazione con un’Istituzione così prestigiosa come la Luiss ci consente di affrontare l’innovazione in modo ancora più sistemico, attraverso l’alta formazione, la ricerca e la crescita culturale – ha dichiarato Marullo – con l’obiettivo di generare costantemente nuove idee e saperi, che possano far crescere non solo la nostra Industria, ma anche l’economia, la società e le persone stesse, queste ultime ricchezza e patrimonio di ogni impresa”. Oltre al finanziamento della nuova Chair, l’accordo decennale prevede anche la partecipazione di Angelini Industries al progetto Luiss “Adoption Lab”, iniziativa pensata per consentire agli employer di importanti aziende di “adottare” gli studenti selezionati, offrendo loro l’opportunità di conoscere il mondo del lavoro dall’interno attraverso un percorso di project work e internship.

Per maggiori informazioni:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.