Aziende

Serenissima Ristorazione nella classifica delle migliori aziende italiane in cui lavorare

14 Nov , 2018  

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione nella classifica delle migliori aziende italiane in cui lavorare 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Il Gruppo vicentino guidato da Mario Putin si è aggiudicato il 261esimo posto nella Top 400 delle aziende italiane dove si lavora meglio, primeggiando all'interno del proprio settore di appartenenza.

Vicenza, 13 novembre 2018 – "Su una scala da 0 a 10, con quanta probabilità raccomanderebbe la sua azienda a un conoscente o familiare?": questa era la domanda-chiave del sondaggio che la società tedesca indipendente "Statista", leader mondale dei dati di mercato online, ha somministrato in forma anonima a oltre 15 mila dipendenti in tutta Italia per misurarne la soddisfazione sul posto di lavoro. Dall'indagine è risultata una classifica di 400 aziende italiane che hanno ottenuto un punteggio superiore alla media, sintomo di un ambiente lavorativo sereno e favorevole per chi vi è impegnato ogni giorno.

More…

,

Aziende

Il Terzo Fondo F2i ha raggiunto un closing finale pari a € 3,6 Miliardi

9 Nov , 2018  

F2i

Il Terzo Fondo F2i ha raggiunto un closing finale pari a € 3,6 Miliardi 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Superato di oltre 600 Milioni di euro l'importo originariamente previsto.
Investitori italiani e internazionali hanno contribuito in egual misura al successo della raccolta.


Milano, 8 novembre 2018. Si è tenuto oggi il tradizionale Investor Day F2i, appuntamento periodico del management di F2i e delle società in portafoglio con gli azionisti della SGR e gli investitori dei Fondi gestiti.

More…

,

Aziende

Gruppo Fabbro vince gara per l’Ospedale San Raffaele

31 Ott , 2018  

William Fabbro - Massimiliano Fabbro

Gruppo Fabbro vince gara per l’Ospedale San Raffaele 5.00/5 (100.00%) 1 vote

  • Innovativo sistema di pulizie digitali: grazie all'utilizzo di palmari e tecnologia QR code si certificano le aree sanificate ottimizzando tempi, risorse e qualità del lavoro svolto
  • Impiegati soltanto detergenti a basso impatto ambientale con imballaggi facilmente biodegradabili e riutilizzabili con carrelli per le pulizie realizzati in plastica riciclata
  • Oltre 200 dipendenti verranno impiegati nelle operazioni di sanificazione, pulizia e distribuzione del farmaco

Gruppo Fabbro
Nova Milanese (MB), 31 ottobre 2018 – Il Gruppo FABBRO, leader in Italia nella ristorazione collettiva e nel facility management, si è aggiudicato l'Appalto per le sanificazioni, pulizie e distribuzione del farmaco dell'Ospedale San Raffaele e Ville Turro di Milano. ll contratto, dal valore complessivo di oltre 4 milioni di euro, partirà l'1 novembre 2018 e prevede l'impiego di oltre 200 dipendenti.

 


Nel dettaglio, l'appalto prevede l'utilizzo di un innovativo sistema di pulizie digitali, che attraverso l'impiego di palmari e una tecnologia QR code certificherà l'avvenuta sanificazione e pulizia di tutti gli ambienti, comprese le sale operatorie, attraverso un percorso di pulizie condiviso e prestabilito; ottimizzando tempi, risorse e qualità del lavoro e riducendo al minimo gli spostamenti dei macchinari, abbattendo quindi anche il consumo energetico.
Inoltre, il servizio sarà anche eco-friendly grazie all'esclusivo impiego di detergenti a basso impatto ambientale con imballaggi facilmente biodegradabili e riutilizzabili e carrelli per le pulizie realizzati in plastica riciclata. Il sistema di pulizie digitale altamente innovativo permetterà di ridurre al minimo gli spostamenti dei macchinari abbattendo quindi anche il consumo energetico.

"Per il Gruppo Fabbro è un orgoglio offrire i propri servizi all'ospedale San Raffaele e Ville Turro, uno dei poli di eccellenza ospedaliera in Italia" ha commentato William Fabbro, AD del Gruppo Fabbro "l'innovativo sistema di gestione digitale delle operazioni di sanificazione unito alla scelta di prodotti a basso impatto ambientale rappresentano un'ulteriore conferma dell'impegno che quotidianamente dedichiamo alla ricerca di soluzioni innovative per i nostri clienti che siano anche in grado di rispettare l'ambiente in cui viviamo".

,

Spettacolo

Milano Fashion Week: Fabbro S.p.A., guidata da William Fabbro, protagonista del catering a Palazzo Cusani

9 Ott , 2018  

William Fabbro

Milano Fashion Week: Fabbro S.p.A., guidata da William Fabbro, protagonista del catering a Palazzo Cusani 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Il Gruppo Fabbro S.p.A., fondato dall'imprenditore William Fabbro insieme al fratello Massimiliano, negli anni è riuscito a conquistarsi una posizione di prestigio nel settore del Food & Facility, grazie alle continue innovazioni di prodotto e di processo e al controllo diretto della gestione, che hanno permesso il raggiungimento ed il mantenimento di elevati standard qualitativi. Non a caso il gruppo Fabbro si occupa della gestione del servizio di ristorazione e catering di uno dei palazzi più prestigiosi della città di Milano, Palazzo Cusani, storico edificio seicentesco di Milano, sede di importanti eventi e della rappresentanza NATO.

More…

Aziende

Conclusa con successo l’Opa su Ei Towers

8 Ott , 2018  

F2i

Conclusa con successo l’Opa su Ei Towers 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Nasce il primo operatore indipendente italiano di torri di telecomunicazione


Milano, 5 ottobre 2018. Con il raggiungimento di un'adesione superiore al 97,4% – secondo i dati provvisori comunicati a Borsa italiana- si è conclusa con grande successo l'Opa lanciata lo scorso 27 agosto su Ei Towers da F2i e Mediaset che, al completamento dell'operazione, deterranno rispettivamente il 60% e il 40% della società.


Forte di un parco di 2.300 torri di broadcasting TV e di oltre 1000 torri per telefonia mobile, EiTowers diventerà, con il supporto dei suoi azionisti, un operatore leader nel settore delle torri di telecomunicazione, indipendente, non verticalmente integrato, capace di cogliere le opportunità di sviluppo in un settore in rapida evoluzione e aperto alle partnership con altri operatori.

 

Renato Ravanelli, amministratore delegato di F2i, ha dichiarato: "Questa operazione conferma il ruolo di F2i come catalizzatore di investimenti italiani e internazionali su piattaforme infrastrutturali strategiche per il nostro Paese. L'esperienza maturata da F2i nella gestione di infrastrutture permetterà di avviare una nuova fase di sviluppo per Ei Towers in un mercato fortemente dinamico, alla cui evoluzione guardiamo con grande interesse. La combinazione di guida italiana e di capitali nazionali ed esteri, raccolti grazie alla fiducia che il nostro management ha saputo conquistarsi, fornirà nuove energie per la crescita di questo importante operatore nel mercato delle infrastrutture. La permanenza di Mediaset nell'azionariato è un ulteriore segno di stima di un grande Gruppo industriale verso F2i e un importante fattore di continuità per EiTowers"


Si ricorda che l'Opa è stata lanciata a un prezzo di 57 euro per azione, che valorizza l'intera società a 1,6 miliardi di euro. Il corrispettivo sarà corrisposto agli aderenti nella giornata di venerdì 12 ottobre ed entro tale data verranno comunicate le modalità dell'esercizio del diritto di acquisto e di adempimento dell'obbligo di acquisto (c.d. squeeze-out)

, ,

Moda

Top Manager settore fashion: il commento di Auro Palomba, Chairman di Reputation Science

5 Ott , 2018  

Auro Palomba

Top Manager settore fashion: il commento di Auro Palomba, Chairman di Reputation Science 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Il settore Fashion in Italia ha registrato una tendenza di crescita pari al +2,1% negli ultimi 6 mesi: emerge questo dato dallo studio curato da Reputation Science, basato sulla classifica e sui dati analizzati da Reputation Manager. Otto i top manager a capo delle aziende leader di settore presi in esame, inseriti nell'Osservatorio permanente che ogni mese monitora la Web Reputation delle figure apicali delle principali aziende italiane. Auro Palomba, Chairman di Reputation Science, sottolinea l'importanza di questo comparto, che è "un settore altamente rappresentativo del Made in Italy e dà un contributo rilevante alla bilancia economica del nostro Paese".

More…

,

Aziende

IRIDEOS, il nuovo polo ICT italiano dedicato alle aziende, acquisisce Clouditalia

3 Ott , 2018  

IRIDEOS

IRIDEOS, il nuovo polo ICT italiano dedicato alle aziende, acquisisce Clouditalia 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Milano, 3 ottobre 2018 – Prosegue il percorso di crescita e consolidamento di IRIDEOS nel mercato ICT italiano: sottoscritto un accordo con Minacom SA per l'acquisizione del 100% di Clouditalia.


Clouditalia, partecipata dal fondo di private equity ILP III, è un operatore specializzato nell'offerta di servizi integrati di connettività e data center. La società gestisce una rete in fibra ottica che si estende per circa 15.000 km sul territorio nazionale, coprendo sia tratte di lunga distanza che tratte metropolitane (circa 3.000 km nelle principali città italiane, tra cui Milano, Roma, Torino, Brescia, Napoli, Padova, Bologna e Bari), attraverso la quale fornisce servizi di telecomunicazione a clienti business e consumer. Di particolare rilevanza è l'infrastruttura di circa 750 km tra Bologna e Bari: un asset unico su una direttrice cruciale verso l'est Europa ed il Medio-Oriente. Oltre alla rete in fibra ottica, oggetto di costanti migliorie per garantirne la stabilità e l'efficienza, Clouditalia ha avviato nel tempo un programma di investimenti ulteriori che l'ha portata a disporre di tre data center, situati ad Arezzo, Milano e Roma, e di un operatore virtuale di telefonia mobile (MVNO), a seguito dell'acquisizione di Noitel, avvenuta ad Agosto 2017.

More…

,

Società

Luca Valerio Camerano, c’è il nuovo accordo tra A2a e Epcg

18 Apr , 2018  

Luca Valerio Camerano

Luca Valerio Camerano, c’è il nuovo accordo tra A2a e Epcg 5.00/5 (100.00%) 1 vote

La società amministrata da Luca Valerio Camerano sigla un nuovo accordo con Epcg

A2A ha completato con il Governo del Montenegro la negoziazione di un accordo in virtù del quale l'esecuzione della put option, esercitata il 3 luglio dell'anno scorso su Epcg, la società elettrica che da alcuni anni controlla insieme all'Esecutivo dello Stato balcanico, verrebbe attuata in quattro tranche nel periodo compreso tra il primo maggio di questo esercizio e il 31 luglio 2019.

Gli sviluppi sono ufficializzati in una nota dal gruppo, quotato in Borsa, specificando che tale accordo comporterebbe quindi una accelerazione dell'esecuzione della put option rispetto agli attuali termini previsti da quanto definito il 29 agosto 2016 (ovvero sette tranche dal primo maggio 2018 al primo maggio 2024). Il perfezionamento dell'intesa, prosegue il comunicato, è subordinato alla preventiva approvazione del Parlamento del Montenegro.

More…

Sport

Milano City Football Club: lo sponsor è Fabbro S.p.A., guidata da William Fabbro

11 Set , 2018  

FABBRO

Milano City Football Club: lo sponsor è Fabbro S.p.A., guidata da William Fabbro 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Fabbro S.p.A., guidata dall'Amministratore Delegato William Fabbro e dal fratello Massimiliano, è sponsor ufficiale della Milano City Football Club, squadra di calcio dilettantistico iscritta alla Serie D. Durante la conferenza stampa di martedì 4 settembre, è stata presentata la nuova maglia con sponsor tecnico Macron per la stagione 2018/19. Erano presenti all'evento numerose figure di spicco del settore, come il Presidente Giancarlo Piatti, il Direttore Generale Stefano Amirante, il Direttore Sportivo Mariano Gonzalez e l'allenatore Giovanni Cusatis. Alla conferenza stampa hanno preso parte inoltre il Capitano Neto Pereira, ex biancorosso, e le massime cariche delle istituzioni lombarde, dal presidente della Regione Attilio Fontana all'assessore allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi e il Presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi.

More…

Aziende

Eni, Standard & Poor’s alza il rating a lungo termine: il commento dell’AD Claudio Descalzi

11 Set , 2018  

Eni, Standard & Poor’s alza il rating a lungo termine: il commento dell’AD Claudio Descalzi 5.00/5 (100.00%) 1 vote

L’agenzia Standard & Poor’s promuove Eni rivedendo al rialzo il rating a lungo termine del gruppo: da BBB+ ad A- con outlook stabile. L’Amministratore Delegato Claudio Descalzi ha dichiarato di essere “particolarmente soddisfatto di questo riconoscimento che premia quanto fatto in termini di potenziamento del nostro portafoglio upstream, di ristrutturazione dei business mid-downstream e di rafforzamento della nostra situazione patrimoniale”.

More…

,

Aziende

F2i punta sulle reti, anche nelle telecomunicazioni: l’intervista dell’AD Renato Ravanelli al Corriere

5 Set , 2018  

F2i

F2i punta sulle reti, anche nelle telecomunicazioni: l’intervista dell’AD Renato Ravanelli al Corriere 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Vogliamo creare il primo operatore italiano indipendente e leader nelle infrastrutture per il digitale terrestre e le telecomunicazioni, un settore strategico per l’Italia”: F2i SGR torna a puntare sulle telecomunicazioni, come annuncia l’Amministratore Delegato Renato Ravanelli in un’intervista al Corriere della Sera. Dopo gli aeroporti, la rete gas, le infrastrutture tecnologiche, le autostrade, il servizio idrico e la produzione di energia da fonti rinnovabili, il Gruppo ha annunciato a metà luglio un’Opa da 1,6 miliardi di euro su EI Towers, attiva dal 27 agosto al 5 ottobre: F2i era già entrata nelle telecomunicazioni con la piattaforma IRIDEOS, dedicata ai servizi a banda larga e di data center alle imprese.

More…

,

Professionisti

Alessandro Benetton: “Con 21 Partners un ritorno del 20% all’anno”

2 Ott , 2010  

Alessandro_Benetton

Alessandro Benetton: “Con 21 Partners un ritorno del 20% all’anno” 5.00/5 (100.00%) 2 votes

Piena attività private equity di Alessandro Benetton

Dalle multisale (The Space Cinema) al caffè (Ethical coffee company), passando per le micro-vetture (Ligier) e i fiori (Interflora). Detta in numeri aggregati, le 32 società in portafoglio al gruppo 21 Partners, rappresentano un fatturato di 3,7 miliardi di euro, un margine operativo lordo di 357 milioni di euro, danno lavoro a oltre 3 mila dipendenti e sono presenti in 70 paesi. E il gruppo internazionale di private equity fondato nel '92 da Alessandro Benetton ha garantito un ritorno di due volte e mezzo sui fondi investiti. Ossia un guadagno stimato attorno al 20% l'anno per i sottoscrittori dei fondi (che sono grandi investitori istituzionali). «Nulla di magico – commenta Alessandro Benetton – semplicemente l'esito di una logica industriale applicata alla finanza. Abbiamo avuto sempre in mente una visione di medio-lungo periodo, una progettualità che è stata rete di garanzia e protezione verso la crisi. Non essere stati spregiudicati e aggressivi in termini di leva finanziaria, oggi ci assicura le migliori performances della nostra storia e la salute delle aziende partecipate».

More…