Società

Aziende

Serenissima Ristorazione: è ora disponibile il pagamento con Satispay

15 Feb , 2019  

Serenissima Ristorazione: è ora disponibile il pagamento con Satispay 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Il sistema di pagamento attraverso l’App Satispay è ormai attivo in gran parte dei self service e bar gestiti da Serenissima Ristorazione. L’azienda, leader italiano nella ristorazione commerciale e collettiva, è da sempre attenta alle esigenze dei consumatori. Tra queste c’è anche la necessità di proporre nuovi servizi per rendere la loro esperienza comoda, confortevole e veloce. Per unire la praticità alla qualità del cibo offerto, la società capogruppo guidata da Mario Putin ha avviato la collaborazione con Satispay, che consente a chi lo desidera di pagare in tutta tranquillità attraverso il proprio smartphone, senza l’obbligo di portare con sé carta di credito o contanti. L’applicazione infatti, attiva dal 2015, è ormai tra le più famose in ambito di pagamenti via smartphone.

 

In seguito all’iscrizione, che consiste nell’inserire numero di telefono, email e codice IBAN, è possibile effettuare il pagamento in modo sicuro e veloce, con la stessa semplicità e immediatezza di un messaggio inviato su WhatsApp. Nei locali di serenissima Ristorazione, vicino alle casse, i consumatori troveranno esposto il QRCode che facilita ulteriormente il pagamento con Satispay, oltre alla promocard per i clienti.

Una soluzione veloce per risparmiare tempo ed evitare code!

,

Aziende

Staff Italia entra a far parte del Gruppo Uvet: per il 2019 previsto un fatturato in eventi di 100 milioni di euro

13 Feb , 2019  

Staff Italia entra a far parte del Gruppo Uvet: per il 2019 previsto un fatturato in eventi di 100 milioni di euro 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Milano, 13 febbraio 2019 – Staff Italia entrerà dal primo di Aprile a far parte del Gruppo Uvet, polo italiano del turismo leader nella fornitura di servizi e soluzioni innovative per viaggi d'affari, leisure, mobility management ed eventi.

Staff Italia, attiva fin dal 1992 e guidata da Massimo Morga, è una delle principali società del settore MICE (Meetings, Incetives, Conferences, Exhibitions) e riconosciuta nel mercato italiano per il suo know-how e la sua esperienza. Caratteristiche che consentiranno ad Uvet di consolidare ulteriormente la leadership nel mondo del MICE.

 

Staff Italia andrà infatti ad integrarsi con Uevents, azienda del Gruppo guidata da Laura Garbarino. Uevents, con un'esperienza consolidata a livello italiano e internazionale nell'organizzazione di eventi, si è costruita negli anni la reputazione di leader del settore per l'offerta di soluzioni tailor-made, per la passione e la creatività nella gestione di ogni evento.

"L'ingresso di Staff Italia nel Gruppo ci dà ancora più forza nel mercato del MICE"– dichiara Luca Patanè, Presidente del Gruppo Uvet"perché andrà a completarsi perfettamente con le attività e i valori di Uevents: un'attenzione particolare ai dettagli, un servizio di altissima qualità e un focus sulle esigenze dei nostri clienti. Come Gruppo Uvet, il nostro obiettivo è rafforzare la leadership in settori strategici come quello degli eventi e contemporaneamente continuare ad offrire servizi e consulenza d'eccellenza che ci hanno sempre distinto in tutti i mercati in cui siamo presenti. Se il 2018 è stato un anno ricco di soddisfazione, prevediamo un 2019 in crescita con circa 100 milioni di euro di fatturato fra mondo MICE, Education e Pharma".

, ,

Aziende

La rete in fibra di Irideos pronta a correre fino a 400 Giga

21 Dic , 2018  

La rete in fibra di Irideos pronta a correre fino a 400 Giga 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Milano, 20 dicembre 2018 – IRIDEOS, il nuovo polo ICT italiano dedicato alle Aziende e alla Pubblica Amministrazione, ha realizzato un potenziamento della propria rete in fibra ottica lungo tutto il territorio italiano, che renderà possibile connessioni ad altissima capacità fino a 400 Giga.


"Sfruttando le tecnologie di ultima generazione fornite da Infinera", – afferma Sandro Falleni, Direttore Tecnologie e Sistemi di IRIDEOS – abbiamo oggi una rete diversificata e protetta, pronta a trasportare dati ad altissima velocità e a supportare i servizi più innovativi che richiedono elevate capacità di banda come ad esempio video in alta risoluzione, trasmissioni real time, IoT, realtà aumentata. A questo si aggiunge la possibilità di erogare servizi di trasporto dinamicamente protetti su più percorsi e gestibili in maniera flessibile in termini di capacità e di instradamento grazie all'architettura SDN ready, che la piattaforma mTera di Infinera abilita."

 


Costruita su infrastruttura in fibra ottica proprietaria, che si estende per oltre 30.000 km lungo le autostrade Italiane, la rete IRIDEOS è basata su percorsi ottici diretti a bassissima latenza che garantiscono prestazioni elevate, e su un'architettura ASON e protocolli GMPLS per la protezione dinamica dei servizi. Super-Channel integrati permettono il trasporto ad altissima capacità, che a seconda delle tratte, come tra Milano e Roma, potrà toccare i 400 Giga complessivi.


Il backbone IRIDEOS è gestito direttamente da personale interno per assicurare la massima affidabilità delle connessioni e il controllo costante e puntuale delle prestazioni.


"Con l'adozione di tecnologie innovative", conclude Falleni, "IRIDEOS mette a disposizione dei propri clienti, carrier ed OTT nazionali ed internazionali da una parte ed aziende dall'altra, una piattaforma trasmissiva potente e scalabile che abilità servizi ad alta capacità e che, insieme alle infrastrutture cloud e di data center ed ai servizi di gestione, supporta la trasformazione digitale delle imprese".


"Siamo molto orgogliosi di essere un partner tecnologico strategico per IRIDEOS, e siamo ansiosi di continuare a fornire tecnologie all'avanguardia che li aiuteranno a rimanere all'avanguardia nell'innovazione dei servizi" afferma Bob Jandro, Senior Vice President, Worldwide Sales di Infinera.

Aziende,Moda

NUOVE DIVISE PER BLUE PANORAMA AIRLINES

28 Nov , 2018   Gallery

NUOVE DIVISE PER BLUE PANORAMA AIRLINES 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Stile italiano, comfort, sostenibilità e innovazione caratterizzano il nuovo abbigliamento degli equipaggi di bordo.
Il rinnovamento delle divise di piloti e assistenti di volo si inserisce nel più ampio ammodernamento della Compagnia insieme a nuovi aeromobili, rotte addizionali e un innovativo sistema di intrattenimento a bordo.

Milano, 28 novembre 2018 – Blue Panorama Airlines, compagnia di bandiera interamente italiana, ha presentato oggi in occasione del BizTravel Forum 2018 le nuove divise del personale di bordo, pensate e realizzate per soddisfare le esigenze di funzionalità con un look distintivo. Stile italiano, sostenibilità, comfort e disruption caratterizzano le divise di Blue Panorama Airlines a partire dal 2019.

La nuova dotazione del personale navigante è stata confezionata da METIKI 1863, casa d’abbigliamento sartoriale attiva nel settore tessile da oltre 150 anni e cinque generazioni, che è stata selezionata da Blue Panorama esclusivamente fra aziende full Made in Italy.

"La scelta di rinnovare le nostre divise, per la prima volta dalla fondazione della Compagnia, rientra nell’ottica di miglioramento continuo che caratterizza la recente storia della società grazie alla volontà dell’azionista unico, il Gruppo Uvet, di investire nuove risorse in Blue Panorama", ha commentato Giancarlo Zeni, Amministratore Delegato di Blue Panorama Airlines, "Naturalmente abbiamo coinvolto nelle scelte anche il personale di bordo perché vogliamo che le nostre hostess, steward e piloti, si sentano a proprio agio nel lavoro di tutti i giorni, senza trascurare l’eleganza dei tessuti esclusivamente in fibra naturale e la realizzazione in modo sostenibile".

Il rinnovamento delle divise è un ulteriore tassello del più ampio programma di sviluppo della compagnia aerea portato avanti con convinzione dall’azionista Uvet che in meno di un anno ha riammodernato il parco aeromobili con l’acquisto di modelli di nuova generazione e con l’apertura di nuove rotte. Il Gruppo sta lavorando, inoltre, per implementare un innovativo sistema di intrattenimento a bordo e un importante piano di welfare aziendale con l’obiettivo di offrire un servizio sempre più confortevole e soddisfacente ai viaggiatori, e dall’altra di fornire tutti gli strumenti ai dipendenti, compresa la divisa per gli equipaggi di bordo, per poter lavorare ancor più gradevolmente e con la professionalità che li contraddistingue.

Matteo Garavaglia, Amministratore Delegato di Metiki 1863 ha dichiarato: "Abbiamo voluto immaginare qualcosa di innovativo e insolito, curando ogni dettaglio, per dare forma a una divisa dalla vestibilità moderna e confortevole, con tessuti realizzati con fibre naturali ed elasticizzate per dare il giusto comfort al personale di volo. Optando per il blu avio e l’ocra, abbiamo scelto colori non convenzionali, che distinguessero questa uniforme per originalità e che trasmettessero l’idea di un viaggio, di profumi lontani. Insomma, il tratto distintivo che abbiamo voluto donare a queste nuove divise è il perfetto connubio fra eleganza e praticità."

Blue Panorama Airlines è una compagnia aerea di bandiera interamente italiana che nel 2018 offre voli di linea e charter sul lungo, medio e corto raggio verso 54 destinazioni in 4 continenti (Africa, America, Asia ed Europa). Tra le prime compagnie aeree italiane, Blue Panorama Airlines è stata fondata a Roma nel 1998. Membro IATA dal 2002, ha base presso l’aeroporto di Fiumicino e sedi operative e commerciali a Milano Malpensa, Bergamo, Torino e Tirana. La compagnia, vettore di riferimento del mercato nazionale per numerose e rinomate destinazioni turistiche, opera con una flotta di 14 unità con i Boeing (B737 e B767). Nel corso del 2017 Blue Panorama Airlines ha servito 50 destinazioni, di cui 16 intercontinentali. Nel 2017 ha trasportato 1,5 milioni di passeggeri impiegando oltre 500 persone, di cui per oltre i 2/3 personale navigante.

Scheda Tecnica:

Le fibre scelte per il modello sono naturali: i tessuti in cotone stretch leggermente smerigliato, certificati REACh e OEKO – TEX, ovvero testati per l’assenza di sostanze nocive, sono stati abbinati a una camicia effetto denim, conferendo così ai capi una naturale dolcezza e morbidezza, trasmettendo un aspetto meno formale ma al contempo molto curato nei dettagli.

La peculiarità dei colori scelti sono però il punto di forza dell’uniforme: blu avio per trasmettere fiducia, sicurezza e affidabilità, ocra, rimando al deserto, espressione di libertà, pensiero e novità.

Aziende

Serenissima Ristorazione nella classifica delle migliori aziende italiane in cui lavorare

14 Nov , 2018  

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione nella classifica delle migliori aziende italiane in cui lavorare 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Il Gruppo vicentino guidato da Mario Putin si è aggiudicato il 261esimo posto nella Top 400 delle aziende italiane dove si lavora meglio, primeggiando all'interno del proprio settore di appartenenza.

Vicenza, 13 novembre 2018 – "Su una scala da 0 a 10, con quanta probabilità raccomanderebbe la sua azienda a un conoscente o familiare?": questa era la domanda-chiave del sondaggio che la società tedesca indipendente "Statista", leader mondale dei dati di mercato online, ha somministrato in forma anonima a oltre 15 mila dipendenti in tutta Italia per misurarne la soddisfazione sul posto di lavoro. Dall'indagine è risultata una classifica di 400 aziende italiane che hanno ottenuto un punteggio superiore alla media, sintomo di un ambiente lavorativo sereno e favorevole per chi vi è impegnato ogni giorno.

More…

,

Aziende

Il Terzo Fondo F2i ha raggiunto un closing finale pari a € 3,6 Miliardi

9 Nov , 2018  

F2i

Il Terzo Fondo F2i ha raggiunto un closing finale pari a € 3,6 Miliardi 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Superato di oltre 600 Milioni di euro l'importo originariamente previsto.
Investitori italiani e internazionali hanno contribuito in egual misura al successo della raccolta.


Milano, 8 novembre 2018. Si è tenuto oggi il tradizionale Investor Day F2i, appuntamento periodico del management di F2i e delle società in portafoglio con gli azionisti della SGR e gli investitori dei Fondi gestiti.

More…

,

Aziende

Gruppo Fabbro vince gara per l’Ospedale San Raffaele

31 Ott , 2018  

William Fabbro - Massimiliano Fabbro

Gruppo Fabbro vince gara per l’Ospedale San Raffaele 5.00/5 (100.00%) 1 vote

  • Innovativo sistema di pulizie digitali: grazie all'utilizzo di palmari e tecnologia QR code si certificano le aree sanificate ottimizzando tempi, risorse e qualità del lavoro svolto
  • Impiegati soltanto detergenti a basso impatto ambientale con imballaggi facilmente biodegradabili e riutilizzabili con carrelli per le pulizie realizzati in plastica riciclata
  • Oltre 200 dipendenti verranno impiegati nelle operazioni di sanificazione, pulizia e distribuzione del farmaco

Gruppo Fabbro
Nova Milanese (MB), 31 ottobre 2018 – Il Gruppo FABBRO, leader in Italia nella ristorazione collettiva e nel facility management, si è aggiudicato l'Appalto per le sanificazioni, pulizie e distribuzione del farmaco dell'Ospedale San Raffaele e Ville Turro di Milano. ll contratto, dal valore complessivo di oltre 4 milioni di euro, partirà l'1 novembre 2018 e prevede l'impiego di oltre 200 dipendenti.

 


Nel dettaglio, l'appalto prevede l'utilizzo di un innovativo sistema di pulizie digitali, che attraverso l'impiego di palmari e una tecnologia QR code certificherà l'avvenuta sanificazione e pulizia di tutti gli ambienti, comprese le sale operatorie, attraverso un percorso di pulizie condiviso e prestabilito; ottimizzando tempi, risorse e qualità del lavoro e riducendo al minimo gli spostamenti dei macchinari, abbattendo quindi anche il consumo energetico.
Inoltre, il servizio sarà anche eco-friendly grazie all'esclusivo impiego di detergenti a basso impatto ambientale con imballaggi facilmente biodegradabili e riutilizzabili e carrelli per le pulizie realizzati in plastica riciclata. Il sistema di pulizie digitale altamente innovativo permetterà di ridurre al minimo gli spostamenti dei macchinari abbattendo quindi anche il consumo energetico.

"Per il Gruppo Fabbro è un orgoglio offrire i propri servizi all'ospedale San Raffaele e Ville Turro, uno dei poli di eccellenza ospedaliera in Italia" ha commentato William Fabbro, AD del Gruppo Fabbro "l'innovativo sistema di gestione digitale delle operazioni di sanificazione unito alla scelta di prodotti a basso impatto ambientale rappresentano un'ulteriore conferma dell'impegno che quotidianamente dedichiamo alla ricerca di soluzioni innovative per i nostri clienti che siano anche in grado di rispettare l'ambiente in cui viviamo".

,

Aziende

Conclusa con successo l’Opa su Ei Towers

8 Ott , 2018  

F2i

Conclusa con successo l’Opa su Ei Towers 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Nasce il primo operatore indipendente italiano di torri di telecomunicazione


Milano, 5 ottobre 2018. Con il raggiungimento di un'adesione superiore al 97,4% – secondo i dati provvisori comunicati a Borsa italiana- si è conclusa con grande successo l'Opa lanciata lo scorso 27 agosto su Ei Towers da F2i e Mediaset che, al completamento dell'operazione, deterranno rispettivamente il 60% e il 40% della società.


Forte di un parco di 2.300 torri di broadcasting TV e di oltre 1000 torri per telefonia mobile, EiTowers diventerà, con il supporto dei suoi azionisti, un operatore leader nel settore delle torri di telecomunicazione, indipendente, non verticalmente integrato, capace di cogliere le opportunità di sviluppo in un settore in rapida evoluzione e aperto alle partnership con altri operatori.

 

Renato Ravanelli, amministratore delegato di F2i, ha dichiarato: "Questa operazione conferma il ruolo di F2i come catalizzatore di investimenti italiani e internazionali su piattaforme infrastrutturali strategiche per il nostro Paese. L'esperienza maturata da F2i nella gestione di infrastrutture permetterà di avviare una nuova fase di sviluppo per Ei Towers in un mercato fortemente dinamico, alla cui evoluzione guardiamo con grande interesse. La combinazione di guida italiana e di capitali nazionali ed esteri, raccolti grazie alla fiducia che il nostro management ha saputo conquistarsi, fornirà nuove energie per la crescita di questo importante operatore nel mercato delle infrastrutture. La permanenza di Mediaset nell'azionariato è un ulteriore segno di stima di un grande Gruppo industriale verso F2i e un importante fattore di continuità per EiTowers"


Si ricorda che l'Opa è stata lanciata a un prezzo di 57 euro per azione, che valorizza l'intera società a 1,6 miliardi di euro. Il corrispettivo sarà corrisposto agli aderenti nella giornata di venerdì 12 ottobre ed entro tale data verranno comunicate le modalità dell'esercizio del diritto di acquisto e di adempimento dell'obbligo di acquisto (c.d. squeeze-out)

, ,

Aziende

IRIDEOS, il nuovo polo ICT italiano dedicato alle aziende, acquisisce Clouditalia

3 Ott , 2018  

IRIDEOS

IRIDEOS, il nuovo polo ICT italiano dedicato alle aziende, acquisisce Clouditalia 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Milano, 3 ottobre 2018 – Prosegue il percorso di crescita e consolidamento di IRIDEOS nel mercato ICT italiano: sottoscritto un accordo con Minacom SA per l'acquisizione del 100% di Clouditalia.


Clouditalia, partecipata dal fondo di private equity ILP III, è un operatore specializzato nell'offerta di servizi integrati di connettività e data center. La società gestisce una rete in fibra ottica che si estende per circa 15.000 km sul territorio nazionale, coprendo sia tratte di lunga distanza che tratte metropolitane (circa 3.000 km nelle principali città italiane, tra cui Milano, Roma, Torino, Brescia, Napoli, Padova, Bologna e Bari), attraverso la quale fornisce servizi di telecomunicazione a clienti business e consumer. Di particolare rilevanza è l'infrastruttura di circa 750 km tra Bologna e Bari: un asset unico su una direttrice cruciale verso l'est Europa ed il Medio-Oriente. Oltre alla rete in fibra ottica, oggetto di costanti migliorie per garantirne la stabilità e l'efficienza, Clouditalia ha avviato nel tempo un programma di investimenti ulteriori che l'ha portata a disporre di tre data center, situati ad Arezzo, Milano e Roma, e di un operatore virtuale di telefonia mobile (MVNO), a seguito dell'acquisizione di Noitel, avvenuta ad Agosto 2017.

More…

,

Società

Luca Valerio Camerano, c’è il nuovo accordo tra A2a e Epcg

18 Apr , 2018  

Luca Valerio Camerano

Luca Valerio Camerano, c’è il nuovo accordo tra A2a e Epcg 5.00/5 (100.00%) 1 vote

La società amministrata da Luca Valerio Camerano sigla un nuovo accordo con Epcg

A2A ha completato con il Governo del Montenegro la negoziazione di un accordo in virtù del quale l'esecuzione della put option, esercitata il 3 luglio dell'anno scorso su Epcg, la società elettrica che da alcuni anni controlla insieme all'Esecutivo dello Stato balcanico, verrebbe attuata in quattro tranche nel periodo compreso tra il primo maggio di questo esercizio e il 31 luglio 2019.

Gli sviluppi sono ufficializzati in una nota dal gruppo, quotato in Borsa, specificando che tale accordo comporterebbe quindi una accelerazione dell'esecuzione della put option rispetto agli attuali termini previsti da quanto definito il 29 agosto 2016 (ovvero sette tranche dal primo maggio 2018 al primo maggio 2024). Il perfezionamento dell'intesa, prosegue il comunicato, è subordinato alla preventiva approvazione del Parlamento del Montenegro.

More…

Aziende

Eni, Standard & Poor’s alza il rating a lungo termine: il commento dell’AD Claudio Descalzi

11 Set , 2018  

Eni, Standard & Poor’s alza il rating a lungo termine: il commento dell’AD Claudio Descalzi 5.00/5 (100.00%) 1 vote

L’agenzia Standard & Poor’s promuove Eni rivedendo al rialzo il rating a lungo termine del gruppo: da BBB+ ad A- con outlook stabile. L’Amministratore Delegato Claudio Descalzi ha dichiarato di essere “particolarmente soddisfatto di questo riconoscimento che premia quanto fatto in termini di potenziamento del nostro portafoglio upstream, di ristrutturazione dei business mid-downstream e di rafforzamento della nostra situazione patrimoniale”.

More…

,

Aziende

F2i punta sulle reti, anche nelle telecomunicazioni: l’intervista dell’AD Renato Ravanelli al Corriere

5 Set , 2018  

F2i

F2i punta sulle reti, anche nelle telecomunicazioni: l’intervista dell’AD Renato Ravanelli al Corriere 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Vogliamo creare il primo operatore italiano indipendente e leader nelle infrastrutture per il digitale terrestre e le telecomunicazioni, un settore strategico per l’Italia”: F2i SGR torna a puntare sulle telecomunicazioni, come annuncia l’Amministratore Delegato Renato Ravanelli in un’intervista al Corriere della Sera. Dopo gli aeroporti, la rete gas, le infrastrutture tecnologiche, le autostrade, il servizio idrico e la produzione di energia da fonti rinnovabili, il Gruppo ha annunciato a metà luglio un’Opa da 1,6 miliardi di euro su EI Towers, attiva dal 27 agosto al 5 ottobre: F2i era già entrata nelle telecomunicazioni con la piattaforma IRIDEOS, dedicata ai servizi a banda larga e di data center alle imprese.

More…

,