Paolo Gallo

Professionisti

Paolo Gallo presenta il suo libro “Diario di volo” presso Microsoft Italia

14 Apr , 2022  

“Diario di volo – Come guidare la trasformazione digitale tra innovazione e sostenibilità”: questo il titolo del libro di Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas. Il volume è stato presentato presso la Microsoft House di Milano durante un evento speciale al quale, oltre allo stesso autore, hanno partecipato altre figure di spicco come Silvia Candiani, Country Manager di Microsoft Italia, e Paolo Boccardelli, Direttore Luiss Business School. Presenti all’evento anche Nicoletta Romanazzi, Mental Coach, e Federico Ferrazza, Direttore di Wired Italia che ha svolto il ruolo di moderatore.
La presentazione del libro di Paolo Gallo si è rivelata un’occasione importante di dialogo sui temi della transizione digitale: tutti parlano di questo argomento, ma in pochi, di fatto, hanno davvero in mente nel concreto come agire e come portarla a termine con successo.
Dalle grandi istituzioni fino ad ogni singolo Paese, è importante che tutti si impegnino per raggiungere il target della neutralità climatica entro il 2050. Difficile fare previsioni su questo ambizioso obiettivo, ma di certo bisogna agire ed in fretta. L’innovazione tecnologica e la formazione continua dei lavoratori sono elementi fondamentali per portare a termine i processi necessari. Sta inoltre alle capacità e alle competenze dei singoli leader l’arduo compito di mettere a terra questi cambiamenti.
“La trasformazione digitale ha un inizio e difficilmente una fine, è un continuo divenire”, ha affermato Paolo Gallo. Aziende intere nel loro complesso devono venire coinvolte, e con loro anche le persone che sono il cuore pulsante dei processi. Aumentare le skills digitali del singolo è essenziale per far sì che il cambiamento avvenga in tempi rapidi. Per questo anche la formazione dei giovani deve sempre restare al centro dell’attenzione. Spingersi oltre, fuori dalla zona di comfort, è la chiave per arrivare sempre pronti alle nuove sfide che ci attendono.
Queste nuove competenze vanno messe al servizio della trasformazione digitale, così che possa contribuire a “migliorare la vita delle persone, semplificando l’accesso ai servizi con un’offerta migliore”, come sottolineato dall’AD di Italgas.

Per maggiori informazioni:
https://talots.it/posts/che-cos-e-la-transizione-digitale-tra-palco-e-realta-il-percorso-e-ormai-tracciato


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.