Cinema

IL CAPITALE UMANO AL TRIBECA FILM FESTIVAL: IL CINEMA ITALIANO SI SCOPRE VIVO

18 mar , 2014   Video

Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0
IL CAPITALE UMANO AL TRIBECA FILM FESTIVAL: IL CINEMA ITALIANO SI SCOPRE VIVO 4.63/5 (92.50%) 8 votes

Sono passate poche settimane dal trionfo di Paolo Sorrentino alla notte degli Oscar e dal boom di ascolti fatto registrare da La Grande Bellezza in televisione e una nuova notizia getta un'aura di luce sulla salute del nostro cinema.

Il Capitale Umano - Locandina

Il capitale umano, thriller atipico di Paolo Virzì, rappresenterà infatti l'Italia al Tribeca Film Festival di New York, la prestigiosa kermesse cinematografica ideata da Robert De Niro e Jane Rosenthal. Questa importante vetrina di lancio potrebbe assicurare all'ultimo lavoro del regista livornese un successo anche ad Hollywood, dopo gli ottimi incassi ottenuti a livello nazionale. I 5,5 milioni di euro racimolati in Italia rappresentano infatti un segnale di controtendenza rispetto ai parametri standard: Il capitale umano non soltanto non si inserisce nel filone classico della commedia, ma si segnala anche per una certa ricerca stilistica e formale e per una costruzione degli eventi di non facile lettura. Pare, inoltre, che il film stia riscuotendo un discreto interesse anche a livello europeo: in occasione del recente European Film Market di Berlino, il giallo di Virzì è stato venduto in molti Paesi, dalla Germania al Regno Unito, dalla Spagna alla Polonia e persino in Israele, Turchia, Brasile e Hong Kong. Tutto questo è riconducibile all'effetto Oscar? Difficile dirlo, certamente La grande bellezza ha aperto diverse porte, sta ai grandi del nostro cinema varcarle.

 

Il trailer del film

 

Articoli Correlati:

IL RITORNO DI GUERRE STELLARI: LE RIPRESE PARTONO A INIZIO MAGGIO
Le fotografie di Francesca Dellera rappresentano oggi una bellezza senza tempo
Gisele Bundchen e Francesca Dellera
Francesca Dellera si racconta: una diva dallo spirito anarchico
IMPRESA SANGALLI GIANCARLO & C. S.R.L. CONTRIBUISCE AL SUCCESSO DEL SABAUDIA FILM FEST 2016
Le Macchine Volanti: un’analisi del documentario “Lo and Behold. Reveries of the Connected World” di Werner Herzog


,


Lascia una risposta